Seleziona una pagina
Fitness marketing: le basi da cui devi partire ora

Fitness marketing: le basi da cui devi partire ora

Ti stai avvicinando al mondo digital, hai capito che la tua attività può e deve sfruttare le mille opportunità che il web ti offre ogni giorno.
Ma da dove partire? Con questo post (non senza un briciolo di polemica) voglio prendere le distanze da agenzie ed “esperti di settore” che pur di vendere ti vogliono propinare a tutti costi campagne per avere più like sulla pagina e grafiche rivoluzionarie che saranno visualizzate si e no da 4 gatti.

Chiariamo una cosa: i soldi che investi devono portare ad un risultato, non a like sulla pagina. E’ bello avere like sulla pagina, niente di più vero, ma non sono quelli che ti permettono di pagare gli istruttori di sala, le bollette, le attrezzature.

Ogni tuo investimento deve essere fatto nella misura in cui questo generi un ritorno economico chiaro e misurabile: investo 1€, me ne tornano indietro 2. Questo è investire!

I social network (Facebook e Instagram nella fattispecie, che sono i canali più utilizzati nel mondo fitness), sono una miniera d’oro se usati con la testa e con strategia. Attraverso essi potrai generare campagne di acquisizione contatti, conversioni, prenotazioni per prove presso il tuo centro. Ecco, questi sono i veri obiettivi di una campagna sui social!

Ecco, questi sono servizi sui cui puoi e devi investire, che sia tu a compierli o che tu commissioni ad un professionista!

Perciò, al prossimo venditore porta a porta modello Mastrota che ti vorrà vendere la gestione della tua pagina Facebook senza altri obiettivi se non una manciata di like, sai che dovrai accompagnarlo gentilmente alla porta.

Fatta questa lunga e doverosa precisazione, voglio condividere con te 3 caratteristiche che dovrai avere sin da ora nel fare le tue scelte di marketing da cui, credimi, dipenderanno interamente i tuoi risultati:

  • CONSAPEVOLEZZA
    E’ la mia parola preferita, nel web marketing più di ogni altra cosa devi essere a conoscenza di ciò che fai, sapere in che direzione vai e che obiettivi hai. Non c’è spazio per fare le cose a caso “perchè io devo fatturare”.
    Informati e formati, documentati e impara dai migliori. Più informazioni farai tue, migliori saranno le tue scelte.
  • INDIVIDUA I NUMERI CHE CONTANO PER LA TUA AZIENDA
    Non esistono campagne di marketing “acchiappalike”, questo te l’ho già detto.

Le visualizzazioni del tuo sito, il numero di like sui tuoi post, le condivisioni sono quelle che in gergo si definiscono vanity metrics, ossia metriche di vanità.

Belle da vedere ma fini a sè stesse. In altre parole, non cambiano quello che ti entra in tasca. Comincia a orientarti su altri numeri. Quali? Contatti acquisiti, conversioni, aggiunte al carrello (se hai un e-commerce), iscrizioni alla newsletter, iscrizioni al Bot Messenger (uno strumento che risponde in automatico per te su Messenger, una figata di cui ti parlerò presto), e chi più ne ha più ne metta.

  • ANALIZZA, STUDIA, POI AGISCI
    Problema comune: “Promuoviamo i prodotti X, Y e Z, facciamo una sponsorizzata e vediamo cosa succede”. Problema comune 2: “Facciamo uscire sta promo e invadiamo la palestra di cartelloni, qualcuno chiederà informazioni”.

No my friend, non funziona così fare marketing. Questo non è marketing, questo è fare un pastrocchio a caso. E oggi, credi a me, non te lo puoi permettere. La concorrenza è la fuori con il fucile in mano, pronta a spararti al tuo primo errore.

Prima di compiere qualsiasi azione devi, in ordine:

  • Analizzare il mercato in cui operi, la concorrenza e come agisce,
  • Definire il tuo cliente target: bisogni, dati demografici e tutto ciò che ti serve per stabilire un contatto.
  • Capire la richiesta delle persone e quali canali usare per intercettarla
  • Ultimo ma non ultimo, definire il tuo obiettivo in modo chiaro e definito.

Ecco, ora spero tu abbia una visione più chiara di cosa hai realmente bisogno e quali sono gli obiettivi reali se vuoi approcciarti al digital. Tutto ciò richiede tempo, costanza e passione. Applicati e vedrai, i risultati arriveranno.

Big up! Alberto